15 Gen. 2018 | 15:45
RINNOVABILI: entro il 2020 meno care dei combustibili fossili
RINNOVABILI: entro il 2020 meno care dei combustibili fossili
RINNOVABILI: entro il 2020 meno care dei combustibili fossili
Ancora pochi anni e l‘energia pulita sarà in grado di battere per convenienza quella ottenuta dai combustibili fossili. Entro il 2020, non solo fotovoltaico ed eolico, ma tutte le tecnologie rinnovabili avranno raggiunto la competitività con i prezzi medi di carbone, gas e petrolio nei principali mercati. A suggerirlo è la nuova analisi redatta dall’Agenzia internazionale delle energie rinnovabili.

Il costo per la produzione dell'elettricità arriverà a 3/10 centesimi di dollaro/ kWh. Già dal 2010 qualche cambiamento è avvenuto con un -73% del costo di produzione di energia prodotta dal sole e un -23% di quella prodotta dal vento. Basti pensare che nel 2017 è stato record dei prezzi solari in Cile, Messico, Emirati Arabi e Arabia Saudita. Bassi costi dell’eolico anche in Europa.

Il calo dei prezzi previsto per l'energia verde rappresenterà una nuova sfida per la posizione di mercato dei combustibili fossili e per i Paesi che si affidano a loro per i proventi da esportazione.

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo



Torna alla home notizie